it.e-administracja.net

Allattamento al seno mio zio

Allattamento al seno mio zio

Ho 18 anni Ho una bambina di 6 mesi e 4 mesi fa ho preso il mio ragazzo a letto con un'altra donna e mi sono trasferito.

Questo passato del Ringraziamento la mia famiglia di madri era finita nella casa dei miei zii a tre livelli, tutti erano lì.

A un certo punto le cose si placarono. La maggior parte dei bambini erano nella stanza di famiglia di livello inferiore che giocava ai videogiochi. Alcuni della famiglia giocavano a carte nella sala da pranzo e alcuni guardavano un film nella tana del piano di sotto.

Ero in una stanza al piano di sopra che mio zio si era convertito in una stanzetta da lavoro. Era dove teneva il suo computer. Avevo messo il mio bambino addormentato su un divano in un angolo della stanza e mi sono seduto alla scrivania dei miei zii e mi sono agganciato a una pompa per il latte.

Dopo pochi minuti mio zio è entrato nella stanza, poi ha visto velocemente cosa Stavo facendo, tornai indietro dalla stanza e chiusi parzialmente la porta.

Poi disse che aveva bisogno di scaricare alcuni file perché un collega era vicino e stava per fermarsi più tardi a prenderli.

Ho detto che è giusto che tu entri. Mi ha chiesto se ero sicuro e ho detto di sì.

Quindi mio zio è entrato e mi ha mostrato come chiudere la porta.

Poi ha cercato un CD e ha iniziato per cercare i file da scaricare. Ero accanto a lui con un seno parzialmente scoperto e con il mio capezzolo agganciato alla pompa.

Mio zio sembrava molto nervoso e continuava a armeggiare. Ho notato che continuava a guardarmi il seno. Alzò di nuovo gli occhi e vide che lo stavo osservando mentre mi guardava. Poi ha detto, i tuoi seni sono diventati davvero grandi.

Ho pensato che fosse una cosa divertente da dire e ridacchiare. Sì, è quello che succede quando rimani incinta, dissi scherzando.

Mio zio sembrava ancora più nervoso ora ma non riusciva a smettere di guardarmi il seno. Poi ha chiesto, ha il sapore del latte?

Ho pensato che fosse anche una cosa più divertente da dire e ho emesso una risata forte che ho persino sbuffato. Anche mio zio rise. Dopo un po 'di silenzio, fissò di nuovo il mio seno.

Non so perché, forse perché mi sentivo rifiutato e ora qualcuno non riusciva a tenere gli occhi di dosso. O forse era perché non avevo fatto sesso per mesi e probabilmente non avrei fatto sesso per molto tempo che improvvisamente ho sbottato, vuoi assaggiare, ... il mio latte? Sentii la mia faccia arrossire e mio zio mi fissò con gli occhi e rispose, sicuro.

Ero un po 'imbarazzato. Ho tirato giù il reggiseno sinistro esponendo il mio capezzolo e ho detto, vai avanti se lo vuoi davvero.

Mio zio si sporse in avanti e poi di nuovo su, poi andò a fare in modo che la porta fosse chiusa a chiave. Mentre camminava verso la porta, guardavo e sorridevo mentre lui allungava i pantaloni e riorganizzava la sua evidente erezione.

Mentre tornava sembrava eccitato e mi sorrise perché penso che gli stavo dando l'opportunità succhiare il mio latte materno direttamente dalla mia coppa.

Si è inginocchiato e mi ha guardato dritto negli occhi e poi la sua bocca si è aperta e si è sporto in avanti. Passai dal guardarlo negli occhi per guardare la sua bocca coprire lentamente il mio capezzolo grande e quando sentii il suo primo allattamento gemetti e lui gemette e tutti e due emettemmo un suono Mmmm.

Cominciò a succhiare più forte e bloccammo di nuovo gli occhi e Gli ho chiesto dolcemente se gli piacesse. Smise di succhiare e leccare il mio capezzolo, mi baciò il capezzolo e rispose, sì, ha ricominciato a succhiare il latte materno proprio dalla mia cincia. Si allungò e mi strinse la cincia, poi leccò e mi morse il capezzolo e lo infilò con i denti. Mi sentivo così sexy.

Mi sono appena scappato di nuovo, mi sento così eccitato! Si alzò e si aprì i pantaloni e tirò fuori la sua enorme erezione. In una frazione di secondo mi sono dimenticato di tutto, ma il grosso cazzo di mio zio scivolava nella mia bocca. Mio zio ha detto, adoro le tue labbra spesse. Lui mise la sua mano dietro la mia testa e poi si appoggiò all'indietro in modo che potesse guardarlo mentre si ficcava la bocca.

improvvisamente interruppe tutto si alzò e mi tirò su dalla sedia. Gli ho chiesto, qual è il problema? e ha detto, ho voluto farlo fin da quando ne avevi 13. Lui ha alzato la gonna e mi ha tirato giù le mutandine e poi mi ha spinto verso il pavimento. La pompa era ancora al suo posto e si intrometteva davvero.

Mi ha posizionato a quattro zampe col culo in aria. Poi si è abbassato dietro di me e ha preso a coppa le mie natiche con entrambe le mani e mi ha allargato le guance. Poi ho sentito la sua lingua morbida, calda, bagnata, leccarmi il buco del culo. Poi fece schioccare la lingua e spinse forte mentre cercava di inserire la sua lingua nel mio retto.

Mi tirò di nuovo le guance e sentii la sua lingua leccare dentro il mio retto. Mi sentivo così fottutamente bene. Ha continuato a leccare e colpire e pugnalare il mio buco di culo strega la sua lingua e leccare dentro il mio retto.

Poi lo sentii sputare sul mio buco del culo e lui fece scivolare dolcemente il dito dentro. Mi ha fatto un dito, prima un dito, poi due. Ha sputato di nuovo, e le dita mi hanno scopato di più.

Poi sputo di nuovo, ma questa volta si è riposizionato dietro di me. Poi mi ha afferrato il culo con una mano e il suo cazzo con l'altra mano e ha guidato il suo cazzo dentro il mio buco del culo. Con forse 4 pollici del suo cazzo nel culo, il dolore che ho provato era enorme ma mi sono lamentato del peso, mi ha fottuto nel culo! Mio zio mi zittì come mi lamentai rumorosamente.

Mi spinse indietro verso di lui e sentii i suoi fianchi sul mio sedere, il suo cazzo di 8 pollici fu sepolto nel profondo del mio culo. Entrambi abbiamo iniziato a scopare sempre più velocemente e mi sono lamentato, sto arrivando "e in un paio di secondi mio zio si è lamentato, sto arrivando.

Mi sono trasferito da mio zio. Nessuno sa di noi.

Sono incinta.


Lezioni della Louisiana Prima parte

Lezioni della Louisiana Prima parte

Era stato un lungo viaggio in autobus, ma ora ero in Louisiana. L'autobus della Greyhound stava rallentando e si avvicinò alla mia stazione degli autobus di destinazione. Guardando fuori dalla finestra potevo vedere la cugina Lee Anne che aspettava. La mia parola era cresciuta dall'ultima volta che l'avevo vista.

(Storie incesto)

Le cose che i ragazzi fanno

Le cose che i ragazzi fanno

Sono sempre stata una madre molto liberale. Mio figlio e io abbiamo sempre vagato per casa in mutande. Non chiudo le porte della camera da letto o del bagno quando vado in bagno o mi vesto o mi faccio la doccia. Non è solo il modo in cui sono stato cresciuto. Mi ha visto nudo molte volte e l'ho visto anche io.

(Storie incesto)