it.e-administracja.net

Segreti di famiglia Full Sex Story

Segreti di famiglia Full Sex Story

.... Era domenica. Papà era sveglio e pensava ai suoni caldi che aveva sentito dalla camera da letto di sua moglie ieri sera. Sorrise a se stesso. La notte di domenica è quando di solito andava e si infilava nella stanza di Missy e loro si sono scopati bene, ma da quando mamma aveva la sua stanza, lei poteva venire nella sua stanza e avere il letto grande su cui giocare. Missy era accanto, entrò e abbracciò suo padre, e gli baciò il petto. Sentì il suo cazzo e sorrise. Ha sussurrato: ("... .addy, ti prenderò stasera, voglio essere leccata" ...) Papà sorrise e disse: "lo fai? ... beh, credo di avere solo la lingua per farlo per te, bambina. ") Lo abbracciò e strinse il suo uccello e disse che era andata a casa di Jen. Papà è partito per andare a giocare a golf per la giornata. Josh finalmente si svegliò e sorrise tra sé per il brivido della notte scorsa. Fottere sua madre è stata la cosa migliore e più calda che abbia mai fatto. Dio! .... lei è fottutamente fantastica! La sua fica era come un guanto intorno al suo uccello. Le sue mani erano così calde sulle sue natiche, mentre lei si dimenava e le accarezzava per portarlo stretto nella sua figa profonda. Scosse la testa per scappare da esso. Si è vestito ed è entrato e ha dato una sbirciata alla mamma. Si sdraiò tutta distesa con un sorriso soddisfatto sul viso. Lui guardò il suo corpo caldo e liscio e dovette solo mettersi in punta di piedi e baciare la sua figa. La mamma sorrise e si mise le mani sulla testa e gemette un lungo gemito. Lei lo ha tirato su di lei e ha contorto, sentendo il suo cazzo in aumento che si posa sulla sua figa. Ha sussurrato: ("dov'è papà") Josh ha detto che è andato a giocare a golf per il giorno, e ...
Missy è da Jen credo. La mamma sorrise e disse: ("... facciamo una doccia insieme ...") Josh era tutto per quello, e procedettero alla doccia. Josh amava vedere sua madre nuda. Aveva l'abitudine di provare a immaginarla nuda quando era piccolo, e ora poteva vedere la cosa reale. La mamma sorrise sapendo che i suoi occhi stavano festeggiando il suo corpo. La mamma ha afferrato una tunica e Josh l'ha indossata. Entrò nella sua stanza solo per vederlo spogliarsi e indossare la sua veste. Stava già iniziando a bagnarsi nella sua figa. Lei lo guidò per la mano e nel bagno. Lei lo fece sedere e lui guardò mentre si toglieva lentamente la vestaglia, stuzzicandolo con un lento spettacolo di strisce. Lei lo ha alzato e si è tolto la tunica e ha accarezzato il suo cazzo duro. Sono andati. L'acqua calda era una svolta per entrambi mentre si insaponavano l'un l'altro. Lei lo stuzzicò un po '. "Oh ... posso raggiungere le mie spalle Josh? ... Josh, puoi insaponarmi le mie gambe nella parte posteriore ..." Il povero Josh ha i nervosismi nel suo cazzo facendo tutto questo toccante di sua madre. Si fermò di fronte a lui e sorrise mentre lasciava che la saponata le scendesse tra le sue tette e attraverso il suo grosso cespuglio. Ha insaponato Josh su tutto e poi lei lo ha tirato nella sua figa bagnata e sapone, e ha iniziato a strofinare la figa sul suo cazzo. Josh era un 17enne molto felice adesso. La mamma si strofinava tutto il suo corpo su di lui ... lo stuzzicava, solo per guardare i suoi occhi che si nutrivano del suo corpo bagnato e insaponato. La mamma si divertiva così tanto con lui. Non l'aveva mai fatto con lui mai, e la stava aumentando sempre di più entro il secondo. Li ha sciacquati e sono usciti per asciugare ...


Allattamento al seno mio zio

Allattamento al seno mio zio

Ho 18 anni Ho una bambina di 6 mesi e 4 mesi fa ho preso il mio ragazzo a letto con un'altra donna e mi sono trasferito. Questo passato del Ringraziamento la mia famiglia di madri era finita nella casa dei miei zii a tre livelli, tutti erano lì. A un certo punto le cose si placarono. La maggior parte dei bambini erano nella stanza di famiglia di livello inferiore che giocava ai videogiochi.

(Storie incesto)

Scopata la mia sorella cornea ubriaca

Scopata la mia sorella cornea ubriaca

I miei occhi sono quasi usciti dalla mia testa quando ho guardato attraverso la fessura della porta. Ero tornato a casa inaspettatamente verso le otto e mezzo. I miei piani erano tornati intorno a mezzanotte da quando i miei genitori erano via in uno dei loro "week-end di scoperta"; stabilirono le regole in base alle quali mia sorella non doveva rimanere da sola durante la notte.

(Storie incesto)