it.e-administracja.net

Serena's Story

Serena's Story

Questo è uno dei miei preferiti, autore originale sconosciuto. L'ho rielaborato per rispettare le regole del sito e aggiunto impreg kink.

Altro su cumm se buona risposta

Doctor Dan

CAPITOLO 1

Un venerdì sera poco dopo il quattordicesimo compleanno di Serena sua mamma e papà erano Seduta in salotto dopo essere andata nella sua stanza a guardare la TV.
Dopo che Serena lasciò la stanza, David suo padre mise uno dei suoi film porno hardcore nel lettore DVD e cominciò a guardarlo con Lilliana, sua moglie. Ha iniziato ad eccitarsi guardando una giovane bionda adolescente con la sua fessura non protetta alesata da due uomini arrapati in una penetrazione di figa doppia estremamente hardcore. Il fatto che non usassero i preservativi era estremamente eccitante per lui.
David iniziò a giocare con sua moglie e anche se di solito era molto eccitata dalle sue carezze, quella sera non si sentiva molto bene. Gli chiese di smettere e, quando lui continuò a provare a sentirla, si alzò e andò in cucina a prendere dell'aspirina. Gli disse che non si sentiva bene e che stava per andare a letto.
Lo lasciò seduto lì sentendosi avvilito, ma ancora eccitato. Continuò a guardare la scena, e proprio mentre i due ragazzi soffiavano i loro carichi simultaneamente nella fica senza capelli delle bionde, sentì Serena andare in bagno e iniziare la doccia.
Arrapato fuori di testa e contro il suo giudizio migliore, David immaginava il giovane corpo stretto delle figlie nudo sotto i getti d'acqua. Cominciò a fantasticare sul vederlo per davvero. La combinazione delle scene hot nel film che stava guardando e le sue fantasie sulla sua bella quattordicenne hanno avuto la meglio su di lui.
Quando David sentì la doccia spegnersi, sbirciò nella stanza della moglie per assicurarsi che fosse Addormentato e poi in silenzio si diresse verso la stanza di Serena.
Serena era appena uscita dal bagno ed era seduta sul letto in un indomito azzurro acceso che le ricopriva i capelli, le gambe aperte e le mutandine bikini blu succinte erano visibili quando il suo papà è entrato nella sua stanza.
All'inizio era solo imbarazzata, ma poi si è un po 'preoccupata quando l'ha visto fare una smorfia al suo corpo da adolescente. Si avvicinò lentamente a lei e sprofondò nel letto accanto a lei.
"Tesoro Serena non aver paura. Papà non ti farà del male Ti stai trasformando in una bellissima e sexy signorina e papà vuole solo vedere quanto è cresciuta la sua bambina ", disse piano David.
Lusingato dalle parole dei suoi padri ma ancora un po 'spaventato, Serena sedette silenziosamente, chiedendosi cosa stava per fare e sperando che presto se ne andasse. David si sedette sul letto accanto alla sua calda figlia.
"Papà scoprirà tutto di quel tuo bel corpo giovane, sembra così sexy!" Disse, mettendo il braccio destro attorno alle sue spalle e accarezzandola dolcemente Seni pimpanti attraverso il nighty.
Serena sobbalzò quando lui le strinse i seni con le sue grandi mani, e quando sentì le sue dita torcersi i suoi teneri capezzoli, strane nuove sensazioni le attraversarono il corpo. All'inizio voleva solo che si fermasse, ma poi aprì la vestaglia e sentì la sua bocca succhiare i suoi capezzoli nudi mentre la sua lingua girava intorno alle loro punte, e non era più così sicura.
I seni di Serena formicolavano e i suoi capezzoli indurito in piccoli germogli. Le sensazioni in profondità nella sua figa adolescente la costrinsero a contorcersi e premere le cosce insieme.
David la sentì tremare e dimenarsi e capì che stava cominciando ad apprezzare ciò che stava facendo al suo seno. Posando delicatamente la sua mano sul suo ginocchio, la fece scivolare lentamente lungo la sua coscia, fino a che non si strofinò il suo monticello tra le sue mutandine di seta. Le sue carezze aumentavano le sensazioni sensuali che salivano nella figa di Serena e lei non riuscì a resistere all'impulso di rilassare le gambe, dando al suo papà più accesso al cavallo delle sue mutandine.
Sentendo la resistenza alla sua mano rilassare lui sapeva che il suo amabile, giovane la figlia si stava accendendo, e lui fece scivolare le dita tra le sue cosce e premette il materiale setoso delle sue mutandine tra le sue labbra, massaggiandolo sul suo clitoride finché sentì Serena rispondere alle eccitanti sensazioni forzando la sua fica più a fondo nella sua mano.
Serena si lamentò quando sentì il suo cazzo di sugo che cominciava a uscire dalla sua figa, facendo scivolare le sue labbra l'una contro l'altra e contro il suo clitoride mentre continuava ad accarezzarla. David sentì il calore e l'umidità della sua fica attraverso le sue piccole mutandine strette e il suo cazzo si gonfiò quando vide quanto si stava godendo le sue carezze.
Cominciò a tirare le mutandine di Serena da parte per raggiungere la sua giovane figa calda. Serena si stava eccitando e sapeva che voleva sentire la sua mano sulla sua figa nuda. La sua paura si attenuò completamente e fu sostituita da lussuria sfrenata mentre lei non voleva allargare le cosce a parte per renderlo facile per lui entrare nelle sue mutandine. Sentimenti potenti e sexy si sono riversati nella sua fica mentre sentiva le sue dita scivolare sotto le mutandine e accarezzare la sua figa nuda e bagnata.
David fu sorpreso quando le sue dita trovarono la sua fessura nuda e la trovarono totalmente priva di peli pubici. Tirando completamente il suo collant al polpaccio dalla sua fica, poté vedere che era davvero calvo e liscio come il giorno in cui era nata. La sua bocca si inumidì e il suo cazzo si indurì alla vista.
"Baby, non hai i peli pubici!" Sussurrò dolcemente David mentre accarezzava la vagina calva di sua figlia. Serena ridacchiò e guardò negli occhi i suoi padri.
"Mi faccio la barba da papà, è l'inganno! Tutte le ragazze a scuola lo fanno. Non ti piace? "Disse, tirando via la mano e allargando le sue labbra pelose con le dita. Gli sorrise di soppiatto.
"Oh fanculo bambina, papà AMA la tua fessura senza peli!" Gemette David, il suo cazzo gonfio minacciando di scoppiare sulla punta. Padre e figlia serrarono le labbra e cominciarono a baciarsi come un padre e la figlia non dovrebbe mai.
Nel frattempo Lilliana si era svegliata pochi minuti prima, e l'aspirina aveva guarito il suo mal di testa. Aveva avuto un sogno che la faceva sentire molto eccitata quando si svegliò, quindi si diresse verso il soggiorno per vedere se David era ancora dell'umore.
Trovando la stanza vuota, Lilliana percorse il corridoio verso il bagno per pipì e vide la luce che illuminava la porta parzialmente chiusa della stanza di Serena. Si avvicinò alla porta e sbirciò attraverso la stretta apertura proprio mentre David stava tirando da parte le mutandine di Serena.
Scioccato, il suo primo impulso fu di precipitarsi nella stanza e innalzare l'inferno con suo marito per aver cercato di infilarsi le mutandine della figlia. Ma mentre guardava, vide l'espressione deliziata sul viso di Serena mentre allargava le cosce a parte, incoraggiando suo padre a giocare con la sua figa. Sentì i gemiti arrapati che provenivano da sua figlia e capì subito che si stava godendo l'attività incestuosa.
Lilliana poteva sentire il calore che si formava nei suoi lombi guardando David che giocava con la fica bagnata della figlia. Anche lei si accorse alla vista di uno strappo totalmente calvo, e decise di radersi anche la sua fica pelosa. Lilliana fece scivolare la mano sotto il suo orsacchiotto di pizzo e scese tra le sue cosce e cominciò a stringersi tra le mutandine di pizzo rosso. Sentendo i suoi succhi cominciare a fluire, le fece venire voglia di guardare per un po 'per vedere cosa sarebbe successo.
Nella sua stanza delle figlie, David non sapeva che Lilliana stava guardando. Scivolando il dito tra le labbra bagnate della giovanile figa di Serena, lui le sfregò dolcemente, spargendo i suoi succhi sessuali adolescenti.
Serena era ancora leggermente spaventata, ma la sua figa si sentiva così bene che non poté fare a meno di muoverla mentre lui premette il dito contro di lei. Quando il suo papà iniziò a tirarsi le mutandine con la mano libera, Serena sollevò i fianchi per lasciarglielo sfilare.
Mentre faceva rotolare il suo corpo di lato per sollevare i fianchi, intravide sua madre che sbirciava nella porta . E 'stato davvero spaventoso fino a quando si è resa conto che Lilliana stava giocando con se stessa. Serena potrebbe vedere Lilliana spremere e strofinare la sua figa pelosa attraverso le sue mutandine rosse pizzo. Sapeva che sua madre aveva guardato le dita di papà giocare con la figa di Serena, e l'aveva davvero eccitata.
Mentre si toglieva le mutandine, David le premette contro il suo viso e inalò il suo aroma eccitante. Questo era l'odore sessuale delle sue figlie, ideato per attirare i maschi per l'allevamento dei bambini nella sua pancia. La consapevolezza che il suo bambino era ora fertile e pronto per i rapporti sessuali lo elettrizzò perversamente.
Guardando il suo papà che annusava le sue mutande e leccandole il sedere dal sesso mentre sua madre si stava eccitando con eccitazione nella sala, suscitò immensamente Serena. Non riuscì a resistere all'impulso di eccitare ancora di più i suoi genitori arrapati.
Scrollando la camicia dalle spalle la lasciò cadere sul letto, esponendo completamente il suo corpo nudo con la sua pelle liscia e morbida e il seno sodo da adolescente. Rabbrividì eccitata quando si rese conto che il suo giovane corpo sexy stava facendo girare i suoi genitori, e si divertiva a mostrarsi a loro.
"È questo che volevi vedere, papà? Sono cresciuto molto? Sono ancora la tua bambina? "Disse lei malvagia, sorridendo a suo padre lascivamente. David era in sovraccarico sessuale.
"Oh tesoro, papà ama guardare il tuo corpo sexy. Sei una ragazza così meravigliosa da mostrare a papà le tue chicche! Sei diventata una giovane donna molto desiderabile, anche se sarai sempre la bambina di papà, "ansimò.
David si strofinò le mutandine sui capezzoli rigonfi di Serena e poi li fece scivolare tra le sue gambe, premendo il materiale setoso contro la sua sensibile clitoride fino a quando lei stava ansimando dalle sensazioni che stava causando nella sua figa. Lasciando cadere le sue mutandine, si sporse in avanti e la sua lingua guizzò sui suoi piccoli capezzoli duri mentre faceva scivolare il dito tra le labbra gonfie della sua figa calda e bagnata. Serena emise un altro piccolo sussulto. La spinse dolcemente sul letto, con le gambe penzoloni, e premendo il viso tra le sue cosce, cominciò a leccarle i succhi direttamente dalla figa.
Serena iniziò a gemere di piacere. La sua lingua giocava con la sua fica e continuava a guizzare tra le sue labbra scivolose, e il suo clitoride si induriva come un minuscolo pene mentre la sua lingua lo attaccava ripetutamente. Amava i brividi che si stavano formando nel suo corpo. Non aveva mai immaginato quanto sarebbe stato bello avere papà che si mangiava la figa mentre la mamma guardava e giocava con se stessa. Tirò su le gambe per allargare la sua calda e fertile figa per il loro continuo divertimento.
Ancora guardando attraverso l'apertura stretta, Lilliana vide le cosce di Serena divaricate mentre la lingua di David scivolava su e giù per la sua fessura liscia. Quella lingua di talento aveva esplorato la figa di Lilliana molte volte, e sapeva come stava facendo sentire Serena.
Sentire Serena ansimare e gemere dalle attenzioni di David aumentò l'eccitazione di Lilliana. Ha rinunciato a qualsiasi idea di sollevare un polverone, e si stabilì a prendersi cura delle sensazioni costruendo in profondità nella sua figa. Fece scivolare una mano sulla parte anteriore delle sue mutandine e fece scivolare un dito tra le sue labbra calde e succose. Ha stuzzicato la sua clitoride fino a quando non si è indurita e poi ha immerso il dito nella sua figa.
Le sensuali sensazioni nel suo cavallo si costruirono rapidamente e lei sentì il suo seno gonfiarsi per l'eccitazione. L'altra mano scivolò sotto la camicia da notte e cominciò a strofinare i suoi capezzoli sensibili e gonfiati. Lilliana non si rese conto che Serena continuava a intravedere lei mentre girava la testa da un lato all'altro del letto. Serena ha visto Mommy che si pettinava selvaggiamente mentre guardava David leccare la figa della figlia.
Serena allungò una gamba e sfregò il piede sull'ovvio rigonfiamento dei pantaloni di suo padre. Il suo cazzo si spinse indietro al suo piede di sondaggio, e lei sentì pulsare nei suoi pantaloni. Si divertiva a stuzzicarlo e aumentava la sua eccitazione.
Girando la testa di lato guardò sua madre che si scopava da sola. Serena ha visto i suoi fianchi spingersi in avanti per forzare le sue dita più a fondo nella sua figa surriscaldata. È stato molto eccitante vedere sua madre, e Serena si è divertita moltissimo.
Il suo papà allungò la mano in avanti con una mano mentre spingeva ancora la lingua nella sua figa, e lasciò andare la sua cintura. I suoi pantaloni caddero sul pavimento e lui uscì da loro. Serena vide la sua grossa preda tendersi contro il materiale sottile dei suoi pantaloncini da jockey, e la sua piccola figa palpitò di desiderio dalla vista.
Accarezzandola di nuovo con il piede, agganciò le dita dei piedi alla cintura e tirò giù i pantaloncini fino a lei il cazzo di papà è saltato libero. Serena poteva vedere una goccia di liquido sulla punta gonfia. Premette il suo piccolo piede contro il suo gallo nudo e lo rotolò contro la sua pancia, osservando altro fuoriuscire e diffondersi sulla testa di rubino. Uscendo dai pantaloncini, David avanzò, sbattendo il suo cazzo duro contro la sua figa. Lo prese in mano e cominciò a sfregarlo tra le sue labbra, la manopola viola che le dava il suo sesso calvo. La sua manopola sembrava enorme mentre si annidava all'ingresso del suo sistema riproduttivo adolescenziale.
La figa di Serena è diventata molto calda e il suo sugo è stato immergere la testa del suo cazzo. Spalancando le gambe, spinse il bacino verso il suo cazzo caldo e viscido, sentendolo scivolare nella sua vagina. All'improvviso una fitta di ansia la colpì mentre ricordava la sua classe di sesso.
"Papà aspetta ... non dovremmo usare un preservativo? Ho avuto il mio periodo per un paio di mesi, potrei rimanere incinta ", gli disse. Sebbene non volesse mettere incinta sua figlia, David sapeva che non poteva mettere una barriera di gomma tra il suo cazzo e quella deliziosa figa stretta. Si chinò e le baciò la bocca.
"Shh va tutto bene baby, papà sa cosa fare. Mi assicurerò di tirare fuori prima di entrare, lo prometto, "le assicurò. Serena sapeva che se papà diceva che andava bene, allora andava bene senza gomma.
Gemendo forte ora, voleva sentire il cazzo del suo papà immergersi nella sua piccola figa calda. Raggiando con la mano, afferrò il suo cazzo strettamente, sentendo il suo grande calore con le dita. Lo infilò nella sua figa, sfregando la testa tra le sue labbra scivolose e sopra il clitoride.
"Oh, è così bello, papà." Strillò Serena. Spingendo selvaggiamente la sua fica verso il grosso cazzo del suo papà, la fece scivolare più profondamente nella sua figa palpitante. Faceva male un po 'mentre spingeva attraverso il suo imene e allungava la sua vagina per la prima volta, ma tali brividi le attraversarono la fica che anche i dolori si sentivano bene.
"Oh papà!" Esclamò, "Sono una vera donna ora. Adoro la sensazione del tuo grosso cazzo che si estende la mia figa in quel modo. "
Nel corridoio, Lilliana non poteva credere che David stesse scopando la loro figlia, figuriamoci senza preservativo. Questo era un incesto in piena regola, e la stava facendo eccitare! Segretamente sperava che David non si ritirasse. Per quanto sporco e perverso, il pensiero della figlia di quattordici anni che giocava con una gravidanza incestuosa la faceva infuriare.
Sepolto per le palle nella figa adolescente calda, bagnata e incredibilmente stretta di Serena, David era sorpreso ed eccitato da la reazione delle sue figlie. Ha iniziato a far scorrere il suo cazzo duro dentro e fuori dalla sua figa pelata. La sua fica era così calda e liscia che era in grado di infilare il suo cazzo fino in fondo fino a che il suo inguine non le urtò contro il suo cavallo. I suoi capelli ricci e pubici si schiacciarono contro il suo monticello glabro e Serena sentì la sua testa pulsare profondamente dentro di lei. Amava la sensazione del suo clitoride che si sfregava contro la base del cazzo del suo papà. Il brivido dopo il brivido le ha attraversato l'inguine, costruendo rapidamente verso l'orgasmo, e lei ha iniziato a spingere rapidamente la sua figa contro di lui.
"Fottimi papà, scopami la fica come fai mamme!" PIÙ FORTE! Spingi il tuo grosso cazzo in profondità nella mia figa! "Strillò quando suo padre cominciò a picchiarla, il suo sperma riempì le palle schiaffeggiandole contro le sue chiappe a ogni spinta nel suo passaggio.
Le mani di Lilliana stringevano forte il suo cavallo quando sentì Le parole di Serena Guardare la selvaggia incestuosa fare l'amore e sentire sua figlia implorare il cazzo del suo papà stava facendo impazzire Lilliana. Si appoggiò contro il telaio della porta spingendo entrambe le mani nel suo cavallo. Freneticamente lei spinse uno e poi l'altro in profondità nella sua figa. I suoi succhi di fica stavano scorrendo su tutte le sue dita e persino sull'interno delle sue cosce. Scivolando lentamente verso il basso, si sedette sul pavimento e si appoggiò contro il telaio della porta. Sollevò le ginocchia e allargò le cosce per poter spingere le dita più a fondo nella sua fica pelosa.
Serena guardò sua madre sollevare uno dei suoi seni dalla camicia da notte e piegarsi per succhiare il capezzolo gonfio. Vide la mamma immergere due, e poi tre dita nella sua figa sciatta e scoparsi rapidamente.
Selvaggia con lussuria ora, Serena scopava selvaggiamente il grosso cazzo di suo papà, amando la sensazione di riempire la figa e di urtare il suo clitoride. All'improvviso emise un piccolo strillo e ebbe il suo primo orgasmo. Si agitò mentre i suoi succhi schizzavano intorno al cazzo gonfio di suo padre e si coprivano le palle pesanti. Le reazioni di Serena erano oltre le più rosee aspettative del padre e lo eccitavano tremendamente. Fare l'amore con la sua bellissima piccola figlia adolescente lo ha reso più cattivo di quanto non sia mai stato. Ha iniziato a scoparla come un uomo selvaggio, spingendo il suo cazzo in profondità nella sua calda figa giovane e sentendo le pareti muscolari stringendo il suo cazzo strettamente. La testa di un cazzo di hic urtò contro la sua piccola cervice su ogni spinta, guidandoli entrambi selvaggiamente.
Anche Serena si è scatenata, spingendo la figa per incontrare il suo cazzo ad ogni colpo. Ha usato i muscoli nella sua figa per spremere e mungere il suo cazzo mentre scivolava dentro e fuori. Il suo respiro stava arrivando in brevi sussulti quando la sua eccitazione raggiunse la febbre. La sensazione di formicolio nel suo pube preannunciava il suo orgasmo immanente.
"Papà farà la bambina piccola, devo tirare fuori", ansimò David indolente nell'orecchio di Serena. Serena gemette, e poi nella sua concupiscenza si fece più stupore un pensiero deliziosamente malvagio.
"Non tirare fuori papà! Cazzo di sperma dentro di me papà, spruzza tutto il tuo bambino facendo spermini nella mia piccola figa stretta. Voglio sentire cosa vuol dire avere lo sperma che nuota nella mia pancia. Oooh, vuoi farmi un papà incinta? Colpisci la mia piccola fica fertile? Dai! Dammi il tuo seme! Piantare un bambino dell'incesto nella mia pancia! "Strillò. Pensare di portare il proprio fratello o sorella nel suo grembo provocò un altro enorme orgasmo per lei.
Il semplice pensiero di piantare un bambino nell'utero di sua figlia mandò anche David balistico. Non aveva intenzione di sborrare nella sua figa, ma se fosse stata all'altezza, dannazione, non avrebbe litigato! Che diavolo era il piano per B!
Finalmente guidò le palle nella vagina di Serena ed eiaculò. Serena sentì la sua puntura pulsare mentre spruzzava enormi spruzzi caldi della sua fertile pastella in profondità nella sua figa convulsa. Sentendo il suo pene pulsare forte dentro di lei e gli scoppi caldi del suo sperma che le schizzavano sulla cervice provocarono un orgasmo ancora più grande per Serena. Ha urlato, la sua testa si è rovesciata sul letto, e lei gli ha avvolto le gambe attorno al culo, guidandolo con forza contro la sua figa.
Nello stesso istante, ha visto la sua mamma raggiungere un orgasmo tremendo, scopandosi le dita. Vide i brividi attraversare il corpo di sua madre mentre Lilliana, in cima alla malvagia cattiveria di suo marito che alleva la loro figlia, spingeva le dita in profondità nella sua fica, stringendo i resti delle eccitanti sensazioni che si insinuavano nella sua figa. Serena poi la vide alzarsi lentamente e voltarsi dalla porta mentre tornava verso la sua stanza.

Quando l'orgasmo di Serena alla fine si placò, si sentì completamente esausta. Globi di bianco sporco trasudavano intorno alle sue labbra gonfie e sul cazzo e le palle di David. Lentamente, David fece scivolare la sua verga gocciolante da lei, si chinò per posare un ultimo bacio sulla sua figa piena di sperma e si lasciò uscire dalla stanza, senza dire una parola.
Serena giaceva con il suo bambino che faceva venire stillando dal suo rosso, gonfio figa, pensando a cosa era successo. Mentre pensava a cosa avrebbe portato il futuro, era sicura di una cosa, le piaceva avere la figa leccata e scopata, e ora ne voleva molto di più. Pensò di essere incinta e rabbrividire di eccitazione. Per quanto fosse sporca, non vedeva l'ora di portare a suo padre altri fratelli per scopare!
Era contenta che Mommy se ne fosse andata prima che papà si accorgesse che stava guardando. La consapevolezza che Mommy guardava e lasciava che papà si fottesse senza protezione e sborrasse nella sua fertile vagina senza fare nulla se non giocare con la sua stessa figa era sicuro che sarebbe stata utile a Serena prima di troppo.


La mamma di Andrew

La mamma di Andrew

Andrew era un adolescente di 14 anni che amava il sesso. Ha sempre avuto l'abbattimento per sua madre. Sua madre, Elizabeth, era una donna di 42 anni che aveva grandi tette. Erano enormi quando non aveva niente sulle sue tette che si sarebbero appese alla sua pancia. Anche lui era grande, il che rendeva le sue tette ancora più grandi e più sexy.

(Storie incesto)

Lezioni della Louisiana Parte Cinque

Lezioni della Louisiana Parte Cinque

Dopo il servizio mattutino in camera del caffè della mia giornata a Plantation House, la colazione tardiva al piano di sotto era un po 'tetra / affollata con un sacco di caffè consumato. Dopo colazione, respingendo dal tavolo, Lee Anne ha detto "È una gloriosa giornata di sole e Gary e io stiamo programmando di passare il tempo nella pozza d'acqua del fiume a nuotare e abbronzarsi.

(Storie incesto)