it.e-administracja.net

Dormire con la sorella

Dormire con la sorella

Un fratello e una sorella trovano strane disposizioni per dormire quando la sua stanza ha un ripasso. Ne risulta vantaggioso per entrambi.

Aveva due anni più di me. Papà stava facendo un remake completo della stanza di Sally fino alle borchie del muro. Ciò significava che doveva trovare un posto dove dormire di notte. Nessuno dei due voleva una parte della loro idea. Ma sia mamma che papà hanno detto che poteva dormire sul pavimento accanto al mio letto in un sacco a pelo. Andò bene per le prime notti fino a quando cominciò a lamentarsi di quanto fosse scomodo.

Era una sua idea; Ero estremamente addolorato la prima notte anche se stavamo affrontando strade diverse, dormire in un letto con tua sorella non è poi così figo.

La seconda notte qualche volta nelle prime ore del mattino mi sono svegliato per trovare il suo corpo coccolato contro il mio All'inizio stavo per allontanarla ma la sensazione di calore che provavo da lei era un po 'troppo allettante. Poi il suo braccio si avvolse nella parte anteriore del mio busto spaventandomi a morte. Dai suoi movimenti potrei dire che non era addormentata, il che avrebbe dovuto spiegarlo. Ero sicuro che fosse sveglia. Di nuovo stavo per allontanarla ma la sua mano si abbassò lungo il mio petto nudo, senza fermarsi finché le sue dita sfiorarono il mio becco.

Ora stavo diventando spaventato mentre lo lasciava appoggiato al suo fianco. La mia mente correva; forse dopotutto non era sveglia. Gli ormoni infuriavano come un toro e il mio uccello si ingrandì in pochi minuti o due. A questo punto non avevo intenzione di dire nulla quando le sue dita lo afferrarono leggermente attraverso i miei boxer.

"È OK fratello, rilassati e vai con lui." La sua mano scivolò oltre l'orlo elastico creando pelle per pelle contatto. "So che non ti preoccupi del fastidio!" Poi la sua presa si strinse attorno all'albero mentre cavalcava su e giù per la lunghezza. Non che ne avessi un sacco, ero uno sviluppatore in ritardo, il mio uccello non era una cosa enorme che pendeva tra le mie gambe ma era di dimensioni più piccole.

La parte posteriore del mio collo sentiva le sue labbra gonfie scivolarle attraverso mentre i suoi lunghi capelli biondi si sovrapponevano alle mie spalle cadendo sul mio lato anteriore. Le sue azioni sul mio uccello stavano prendendo il loro pedaggio, i pugili sono stati costretti a cadere mentre stavo facendo macinare in avanti con spinte insignificanti nella sua mano delicata quando è successo.

Per la prima volta nella mia vita ho avuto una forma indotta dall'orgasmo la mano di qualcun altro oltre alla mia Non ho mai saputo che stava succedendo quando la prima ondata è esplosa da qualche parte nel profondo del mio corpo riversando una grande corda di succo di ragazzo nelle sue dita seguita da molti altri. Non ha mai indietreggiato o esitato continuando i suoi colpi mentre smettevo di grugnire con il mio corpo che mi rilassava di un minuto fa.

Per qualche ragione pensavo di aver fatto qualcosa di sbagliato ma in realtà era lei.

"Spero tu non mi importava del fratello, dovevo solo saperlo. "Con ciò rotolò via lasciando il mio uccello appassito e le lenzuola bagnate di sperma. Mentre andavo alla deriva tra il sonno e il risveglio, potevo sentire i suoi movimenti mentre la sua stessa mano si faceva da sola.

Il giorno dopo non fu detto nulla sull'esperienza, ma temevo di andare a letto quella notte. Questa volta non ha nemmeno aspettato. Tutti e due diciamo buonanotte ed entro pochi minuti lei mi strappava di nuovo fino a che non ho rovesciato il seme nella sua frizione.

"È caldo, scivoloso e così tanto" Non cessò con la stessa rapidità della notte prima, per un minuto pensavo di riguadagnare la mia durezza quando si fermò. "Buona notte fratello e grazie ancora. Sto imparando in fretta, no? "

Questa volta ero io, appena prima che lo stupido allarme stesse per esplodere mi sono trovato in una situazione precaria, non ho idea di quanto a lungo mi stavo canticchiando le guance del mio culo di sorelle ma ero. In concomitanza con il fastidioso cicalino che ho scremato. Stordita e confusa, allungai una mano sopra il suo corpo chiudendola accanto a lei, i miei boxer inzuppati. Ho giurato di aver sentito un leggero sospiro quasi di sollievo sfuggirle. È stato quando sono scesa dal letto e ho visto che la sua camicia da notte era ammucchiata intorno alla vita, il suo culo splendente con un rivestimento puro di sperma. Merda uomo; Le stavo canticchiando il culo nudo.

Non avevo idea di dove stesse andando, di nuovo non fu detto nulla, e nulla accadde quella notte o per i giorni seguenti a venire. Papà era quasi in fase di completamento, venerdì dipinse i muri e tagliò e disse a Sally che la stanza poteva essere di nuovo sua la sera successiva. Grazie a Dio, tutta questa roba del sesso mi ha reso nervoso e ansioso. Venerdì sera mi sono addormentato velocemente da un duro allenamento a calcio quel pomeriggio.

Ma il suo costante cambiamento e irrequietezza mi ha fatto svegliare: "Ancora una volta fratello, domani sera non sarò qui. Spero che ti piaccia tanto quanto me! "Detto questo, la sua mano era sulla pelle nuda del mio uccello. Non ho mai pronunciato una parola precedente quando è successo, e stasera non sarebbe stato diverso. Ma volevo che prendesse una direzione diversa, ero troppo ferito per stasera, girandomi sulla schiena ora poteva accedervi meglio. La sua mano andò ulteriormente a cupping le mie palle e poi rotolare in giro nel loro sacco pieno. "Hmmm ... sembrano così confinati lì dentro, come se fosse pieno di liquido. Ti aggiusterò fratello. "

Si contrasse un po 'quando rotolai sul mio lato di fronte a lei mentre lei continuava a stringere la sua presa. Volevo davvero chiedere perché, ma non avevo il coraggio e davvero paura di quale sarebbe la risposta. Tirai su la sua camicia da notte mentre Sally, con riluttanza, girava il suo corpo permettendogli di tirarglielo sopra la testa. Adesso entrambi eravamo nudi. Nella luce fioca della finestra mi meravigliai alla vista delle sue tette. Inorridito quando ho messo la mia lingua su un capezzolo che ricopre il perimetro dell'areola mi ha spinto contro le spalle in un incerto tentativo di allontanarmi. Ma lo sforzo non si risolse nel suo racconto quando un leggero gemito le sfuggì dalle labbra mentre la spinta diventava una presa sulla mia testa che essenzialmente mi impediva di spostarmi dal mio posto.

Strano come potrebbe sembrare che fosse OK per lei giocare con il mio uccello ma quando ho cercato di prendere le stesse libertà con la sua figa è stata accolta con una resistenza rigida. Tutto quello che ho avuto è stato un palmo pieno di cespugli biondi. Sally ha afferrato il mio uccello mentre giocavo con le tette mentre i loro corpi si contorcevano fino a che non era rivolta verso di me e come quell'ultima mattina la stavo canticchiando.

"Oh fratello, non andare su questa strada, lasciami occuparmi di i tuoi bisogni come l'altra notte. Niente di più, OK? "

Ho continuato ma stavo forzando la testa del mio uccello nelle sue coscie serrate. Con il pre-sperma che scorre, presto diventa facile per scopare le gambe ben chiuse. Potevo solo chiedermi se fosse così che si provasse a scopare una figa. Ma mentre premevo la mia testa di uccello nelle sue gambe, la stavo inconsciamente spingendola sul suo stomaco. Il mio uccello si spostò anche perché ora si trovava nei confini delle sue guance arrotondate. Sentii i suoi muscoli stringersi forte nel tentativo di impedirmi di accedervi. Ma quello andava bene per me quando il mio uccello ha cavalcato per tutta la lunghezza del suo culo.

Mi sono dovuto fermare, sapevo che se non l'avessi fatto, avrei fatto il panna. Il respiro di Sally si era fatto irregolare e la sua testa si contorse da un lato all'altro. L'aria della stanza era fredda dalla finestra aperta, ma i nostri corpi bruciavano di calore. Riposando ho raggiunto sotto il suo busto attaccato alle sue tette, le mie labbra baciano la nuca del suo collo ho sentito il culo sollevarsi leggermente. Beh, la ragazza voleva che continuassi. Dopo pochi minuti l'ho fatto, ma quando ho iniziato il suo culo si è alzato ancora di più, ma aveva ancora un vizio come una presa che le serrava le gambe con forza.

"No fratello, non dovremmo" Ma il suo corpo ha raccontato un'altra storia con lei culo alto costringendo il mio cazzo in basso ora mi stavo lubrificando con la mia testa di uccello che viaggiava in un territorio inesplorato. Ero abbastanza soddisfatto; Non stavo fottendo la sua figa ma ero abbastanza vicino ad essa. Ho cercato lo squarcio della sua fica sondando la testa nel vicino stretto accanto a esso.

Era un dilemma per me, continuava ad inarcare il culo verso l'alto ma allo stesso tempo stringendo le gambe più forte, voleva che io costringerli a spalancarsi e prenderla per stupro o stava solo giocando duro per ottenere? In ogni caso, non importava. Sono stato in grado di forzare il suo corpo abbastanza vicino da percepire calore e un punto estremamente umido. Sapevo di essere all'ingresso della Terra Promessa. La mia testa di uccello scivolò nella nostra umidità quando fui preso dalla fame per il sesso in piena regola, avrei preso la sua verginità, se ci fosse ancora un imene sul posto sarebbe stato fatto a pezzi. L'elmetto era nel punto giusto, ho sentito la pelle delle labbra della sua fica che cominciava a circondarlo, ed era in un punto felice.

Ho forzato duramente senza successo, ma con l'ultimo tentativo ha iniziato a bollire verso l'alto fino a quando non spargevo seme nella fessura. Pensavo di aver avuto un intenso orgasmo prima, ma questo ha preso l'anello di ottone. Il mio uccello sobbalzò, tremò, si agitò e si contorse tutto allo stesso tempo. Sono diventato leggero mentre il mio corpo ha liberato il suo carico di sperma, in parte schizzando dentro di lei e in parte schiacciato tra di noi.

La maggior parte delle volte quando lo sborra sembra essere finito in secondi ma questa volta è stato in rallentatore. Finalmente era finita, il mio corpo in un mucchio sopra il suo giaceva lì per alcuni minuti prima di rotolare dall'altra parte del letto. Entrambi ci siamo sdraiati lì senza dire nulla, Sally si è voltata per guardare da me senza mai preoccuparsi di pulirsi dal mio sperma. Sicuramente era entrata dentro di lei se non fosse abbastanza vicina da poterla impregnare senza dubbio.

La sera dopo mi sono ritrovato con il mio letto, Sally che tornava alla sua. Non abbiamo mai menzionato gli episodi di quella settimana fino ad oggi, cinquanta anni dopo. Sono sicuro che entrambi abbiamo avuto paura per alcune settimane, ma non è rimasta incinta. Sfortunatamente non ho mai avuto un'altra possibilità di completare ciò che abbiamo iniziato, ma quello che ho fatto è stato un eccellente foraggio per molti anni.


Cugino 3some

Cugino 3some

All'epoca mia moglie aveva 22 anni e io 25 anni. Eravamo tutti molto vicini. Andremo tutti al bar ogni fine settimana. Mia moglie era molto stravagante, ma nessuno ha mai saputo di avere un lato così selvaggio. Un weekend abbiamo deciso di organizzare una festa a casa nostra. La festa è iniziata come il solito che tutti bevono e si divertono.

(Storie incesto)

Papà ama sua figlia

Papà ama sua figlia

Heyyy, di nuovo io. Sono teenager, mi chiamo Izzy, ho 5'4, ho i capelli castano chiaro con riflessi biondi, coppe B e un bel culetto. Qualche mese fa ero fuori a casa dei miei amici fino a tarda notte Indossavo vestiti davvero troia. Pantaloncini corti, jean bottino, con un top corto in pizzo. Stavo sinceramente cercando di farmi fottere.

(Storie incesto)