it.e-administracja.net

Doosre Mard se Chudai

Doosre Mard se Chudai

Io sono Alka, è successo circa 6 mesi fa ... Sono una moglie di casa e sto a Metro City. Mio marito è un ufficiale di alto livello in uno psu e il nostro unico figlio sta seguendo corsi di ingegneria in un prestigioso college. Ho 42 anni, bella carnagione, di buona altezza 5'5 "e con belle figure 34" x 26 "x 36". Con la mia altezza, questa figura mi ha reso attraente. Mi considero una donna casta tranne alcuni che accarezzano qui e lì.

Fino ad allora solo una volta ho accarezzato un gallo diverso da quello del marito che è accaduto durante una festa. Mi sono ubriacato e un cameriere ha approfittato di me ... mi ha messo un cazzo in bocca ma nient'altro. via ... era di turno ...
Quel giorno mio figlio venne dal college e pensai di preparare montone di notte, perché qualcosa o l'altro nostro servitore bansi rimase occupato e non andò a portare montone ... A mezzogiorno verso le 12, figlio ha detto che incontrerà un amico e sarebbe tornato in due ore, gli ho detto di lasciarmi al "negozio di montone" che era a circa 2 km da casa nostra.

Quando ho raggiunto il negozio, erano quasi le 12.30 e si chiedeva se fosse disponibile "carne": era un negozio chiuso con tenda fatta di bastoncini di legno sottili ... non si vede nulla Dentro. Lasciandomi al negozio, mio ​​figlio se ne andò. Ho chiesto a una ragazza fuori e lei ha detto che "carne" è disponibile. Sono entrato ma per fortuna c'erano solo quattro persone in "q". Il primo era un maschio. Il macellaio che era impegnato a tagliare la carne mi guardò e fece un debole sorriso. Ero venuto per fare acquisti dopo circa un anno ... Bansi stava facendo solo questo lavoro. Ho visto una signora, potrebbe essere a metà degli anni '30, magrissima signora dall'aria ordinaria in sari seduto su una panchina sul lato. Subito dopo che l'uomo è uscito con i suoi beni, la signora seduta sulla panchina si alzò e si fermò di fronte ...

"Yaar ab to koi mard nahi hai ... Ab a deeha do ... Kitna aspetta karwaaoge ..."

Non ho capito ... Altro due tre donne in piedi davanti a me anche distaccate ...

"Hum bhee itna tarda aate hai sirf wohi dekhne lekin peechhle settimana bhee nahi dekhaa aur aaj bhee nahi ...."

Ancora non ho capito ...

"Lekin ye naee madam ...! "

" Arrey signora ki chinta mut karo .... Ek baar wo dekh legi a wo bhee baar baar aayegi dekhne ... "

E dire a questa first lady ha spinto la mano sotto il suo lungi e tirato fuori ... era semi zoppo ma ancora in quelle condizioni era di circa 7 pollici, come la lunghezza del cazzo di mio marito ....

Quindi queste signore vengono a vedere questo cazzo mostruoso ... l'uomo non ha fermato il suo lavoro. Ha urlato da lì ... "beti, carne khatam ho gaya kaa board laga de ..."

Ho guardato il brodo ... "phir ye sab ..." ho chiesto.

"Kal bechunga ..."
La ragazza è venuta dentro e lasciando i muit che potremmo richiedere, ella portò dentro ... "Ahi ice mey rakh denge ..."

Guardammo, il gallo cominciò a crescere ... E presto fu in piena forma ... "tum sab buss dekhti ho ..." disse mentre pesava "kabhi isko apna khana bhee a khilao ..."

"Naa baba na ... Ye khazana ko barbaad kar degaa ..."

Ho visto che tutte e quattro le donne hanno preso la loro carne, pagate e ognuna pignatta di pochi minuti prima di partire. Ma non ha toccato nessuno tranne che ha detto loro ... "ek baar chodne do ... bahut pyaar se chodunga ... khazana kharab nahi hoga ..."

Accanto a quella ragazza ero ora solo di fronte a quel mostro ... "ladki kaun hai ... "? Era seduta vicino alla porta ...

Mi ha sorpreso quando ha detto che è "rubino", la figlia più piccola e le altre tre figlie e due figli sono sposati ... Ho apprezzato la forza di sua moglie che sta prendendo regolarmente questo cazzo e gli ha dato sei bambino ...

"Signora, mahine mey buss ek baar leti hai ...., cominciò a tagliare la carne per me quello che desideravo ... E aggiunse ...
" Aur ye saare bachche ke asa baap kaun hai, wohi jaane ... "

Ho anche pensato che se fosse stato anche mio marito non mi avrebbe anche permesso di fottermi ogni giorno ...

" Kyaaa pata shayad eise lund se baar - baar chudwaatee ... "

Sollevò il coltello e tagliò carne ... E le parole uscirono dalla mia bocca ...

"Sambhal ke ... kat jaayegaa ..."

Mi guardò ... E io desideravo vederlo completamente nudo ... Non pensavo alle ripercussioni ...

"Ab yanha koi nahi hai ... lungi nikaal do ...."

Mi guardò per un po 'e tirò fuori lungi ... Offff ... che cosce muscolose ...

"Ab jyaada achchhaa dikhta hai ..." ho commentato Ha impacchettato la mia carne e mi ha dato ... Ho tirato fuori la borsa e preso i soldi per dargli ...
Ma, ha aperto la sua scatola, ha preso tutti i soldi e li ha spinti in un sacchetto in cui era conservata la carne ....


Meri Maa Seema ki Chudai

Meri Maa Seema ki Chudai

Ye storia jab ki hai jab me 12 th ki classe me tha aur meri mamma seema bahut caldo aur sexy aurat lui bhaut mordern rehti lui uska figura dek ker sabke lund khade ho jate he tha mom ek compagnia me kam karti thi aur ekdam sexy bhi thi sakbi nazar uski tette aur gand per rahti thi ... Hamari condizione finacial acchi thi dad ka aur mamma kaa bahut paheli divorzio hoo gaya tha mamma aur me akeli hi rehne ke mamma ka jo capo tha wo kafi hata katha tha aur uski nazar hamesha mamma per rahtu thi wo hamesha ghr aya karta mamma ke sath bate karta mamma ko aur muje film per lejay karta tha ek din usne mamma baat karte karte mamma ka hath pakad liya mamma ne kuch nai bola Phir aise ciao ek bam me raha tha a mamma cucina me thi wo aya aur mamma ne bethne ko kaha mamma chai banae ander gayi utne me wo mamma ke piche cucina me gaya aur mom ko hug kar liya mamma ghabra gayi aur usse kaha ki yeh app kya kar rahe ho usne kaha ki io ​​amo tu semana achanak uske hath mamma ke boo Mamma ne kaha ki mera beta ghr pe hy aj nai la mamma usa alag hone ki koshish kar rahi thi me la porta me beji regalo alag hue aur wo hall me ake beth gaya phr jate hue usne mamma ko kiss kiya aur chala gaya.

(Indian stories)

Maa Sirf Meri

Maa Sirf Meri

MERA NAAM RAJKUMAR HAI MAIN ABHI ABHI BHARVI KAKSHA MEIN PRAVESH KAR RAHA HOON, AAJ KAL MERI CHALO CHUTTIYAN RAHI HAIN MAIN POOREY DIN MEIN MEIN CRICKET KEHLTHA AUR SHAAM KO HI GHAR LAUTHA, AUR AAJ MEIN GHAR THODA DHEER SAY AYA AUR JAAB MEIN AYA TOH MAIN HAATH MUHN DOH KAR APNA KHANA KAH KAR APNE KAMRE MEIN CHALA GAYA AUR SENI LAAGA.

(Indian stories)