it.e-administracja.net

Isis christens noah

Isis christens noah

Mi piace stuzzicare i miei schiavi, dicendo loro esattamente cosa farei prima di farlo, lasciandoli giocare con i loro pensieri fino a che non sono belli e duri. Il mio ultimo animale domestico, noah, ha un feticcio del culo e mi piace strofinarlo in faccia, letteralmente. Questo è il mio primo incontro con lui, il battesimo del mio nuovo animale domestico. Gli ho detto che mi sarei chinato e gli avrei lasciato strofinare il suo cazzo nel culo finché non gli ha fatto venire il cazzo dappertutto. Può strofinare la testa lungo il cinturino del mio perizoma che poggia contro il mio culo, stuzzicando il piccolo fascio di nervi appena sotto il cappuccio della testa. E "forse se sei davvero speciale" gli dissi "ti avrei permesso di farmi l'anale".

Potevo sentire il suo cazzo diventare estremamente duro nei suoi pantaloni. Con un debole sorrisino mi sedetti sulla sua gamba sinistra, a cavalcioni delle sue gambe con il mio culo vicino al suo ginocchio. Mi chinai tra le sue gambe per sentire la sua crescente durezza. Si sdraiò delicatamente, osservandomi, il suo cazzo duro cresceva al secondo, il battito del suo cuore cominciò a battere rapidamente. L'ho spinto di nuovo più in là, così si è sdraiato sulla schiena. Alzandomi in piedi, mi voltai e mi sedetti sullo stomaco, più vicino al suo petto così da poter guardare il mio culo mentre gli accarezzavo il suo cazzo attraverso i pantaloni. Si appoggiò in avanti poi, spingendo le labbra contro il mio culo diverse volte, il suo cazzo caldo e palpitante ormai. "OH SÌ !! baciami la mia cagna del culo !!" esclamai mentre sfregavo il suo duro albero attraverso gli spessi pantaloni di jeans.

Gli slacciai lentamente i pantaloni e tirai fuori il suo cazzo dall'apertura. Sono scivolato giù per sedermi sulle sue ginocchia con il suo cazzo dietro di me. Tenendo il suo cazzo duro in mano ho riposato in modo che premesse appena sotto il piccolo della mia schiena, all'inizio del mio crack. Spostò di nuovo i suoi fianchi e il quarto così il suo uccello scivolò lungo la mia fessura, un innocente sguardo di supplica sul suo volto mentre guardava verso di me, la sua Padrona. Mi sporsi in avanti e posai le mani sulle sue ginocchia, muovendomi lentamente avanti e indietro contro il suo sfregamento, facendo sì che il suo cazzo premesse più forte nella fessura. "Godendo questo mio animale domestico?" Gli ho chiesto. Lui gemeva dolcemente mentre guardava il mio culo, l'impulso di spingere il suo cazzo nel mio culo crebbe dentro di lui, annuì poi mordendosi forte sul labbro inferiore, quasi tirando sangue.

Mi sedetti eretto sulle sue ginocchia e scivolai il mio indice tra la mia carne e il cinturino sottile del perizoma nero, tirandolo da parte in modo che il suo cazzo potesse penetrare più profondamente nella mia fessura, premendo più forte contro la "V" di carne. Abbassò lo sguardo sul suo cazzo notando che era quasi nel mio culo, rallentando il suo movimento rotatorio, attento a non entrare senza il mio permesso. "Non oggi il mio animale domestico ... ho intenzione di prendere le cose lente e piacevoli ..." gli sorrisi di soppiatto mentre afferravo il suo cazzo e sfregandolo scherzosamente lungo il mio piccolo buco increspato, sfregandogli sopra il suo precompresso.

Annuì obbediente, sentendo di nuovo la sensazione di calore all'interno del suo cazzo, i suoi muscoli del polpaccio flessi strettamente per contrastare le sensazioni. Mi lamentai debolmente, sentendo la mia figa pulsare per l'eccitazione, perché so quanto sia eccitato. Lentamente, accarezzai il suo albero, tirandolo delicatamente mentre lo premevo sulla mia fessura. Perle di sudore si formarono attorno alla fronte di Noè, il riscaldamento all'interno del suo pene cresceva rapidamente. Rannicchiava le dita dei piedi per resistere di nuovo a un orgasmo. "Padrona ... ho intenzione di venire ..." Il silenzioso supplichevole nella sua voce mi eccitò ancora di più. Ho fatto scivolare le mie mani per afferrare le sue palle, continuando a dondolare i miei fianchi in modo che il suo cazzo macina contro il mio culo. "Bene, allora ..." dissi "Immagino che dovresti venire."

Emise un gemito mentre sparava il suo sperma caldo sul mio buco increspato, i suoi muscoli del polpaccio si allentavano, il carico bianco che mi rilasciava tutto il sedere. Arrossita sentendo il suo caldo sperma spruzzarmi contro di me. Mi allungai e mi sfregai il dito medio lungo la fessura per massaggiarlo più uniformemente sulla mia carne pallida. Noah sentì ogni muscolo del suo corpo allentarsi, estremamente esausto ora, ma aveva ancora un piccolo sorriso sul suo volto. "Grazie, padrona".

"Sono contento che ti sia piaciuta. Una volta che sei riposato, prendi un asciugamano per pulirmi." Senza esitazione recuperò un asciugamano dall'armadio di lino, drappeggiandolo delicatamente sul mio spalla. Mi sono sporto in avanti in modo che il mio culo si sporgesse un po 'di più. "Cancellalo" ho chiesto. Ha usato l'asciugamano per pulire il suo sperma dal culo del mio culo, alzando lo sguardo su di me allora. "Non sarà un po 'appiccicoso, padrona?" Chiese con sincera preoccupazione. "Beh ... inumidisci l'asciugamano." Ho detto "A meno che tu non voglia lavarmi." Si guardò intorno nella stanza, potevo dire che c'era qualcos'altro nella sua mente. "Improvvisare". Ho ordinato. Sogghignò un po 'mentre si appoggiava in avanti, usando la lingua per inumidire il mio buco del culo rosa. "Così, padrona?"

Risi sommessamente della dolce sensazione di solletico. "Sì, leccalo pulito ... sei un bravo ragazzo." Spostò le sue lingue in cerchi intorno al mio buco, pulendomi il sedere con l'asciugamano ogni tanto. Potevo sentire la mia figa e il mio culo stringere entrambi alla sensazione, visto che i nervi sono così vicini. Ha seppellito la faccia in profondità nella mia fessura per mettere la sua lingua più vicina alla figa, leccandoci leggermente sulle labbra mentre il suo naso mi sfiorava il buco del culo. Si tirò indietro la faccia, leccandosi le labbra pulite dai suoi succhi. "È una brava signora?" Osservandomi con curiosità, seduto a quattro zampe mentre aspettava il suo prossimo ordine.


Isis christens noah

Isis christens noah

Mi piace stuzzicare i miei schiavi, dicendo loro esattamente cosa farei prima di farlo, lasciandoli giocare con i loro pensieri fino a che non sono belli e duri. Il mio ultimo animale domestico, noah, ha un feticcio del culo e mi piace strofinarlo in faccia, letteralmente. Questo è il mio primo incontro con lui, il battesimo del mio nuovo animale domestico.

(Anal stories)

Cazzo mia moglie nel culo

Cazzo mia moglie nel culo

Era mezzogiorno ed ero appena tornato a casa da un incendio in una struttura, mia moglie era a letto in topless con un tanga . mia moglie è impazzita quando ha sentito il fumo su di me e sui miei capelli. Mi sono sdraiato a letto e ho fatto un cucchiaio con lei. Quando il mio cazzo si è duro, ho allargato il culo e ho iniziato a spingere al suo buco.

(Anal stories)